Vangelo di oggi domenica 15 Maggio 2022

Il Vangelo di oggi domenica 15 Maggio 2022 è il passo Gv 13,31-33a.34-35. La meditazione del Vangelo è affidata al commento di Papa Francesco.

Il Vangelo di oggi domenica 15 Maggio 2022 è tratto dal Vangelo di Giovanni il passo è Gv 13,31-33a.34-35; segue come accompagnamento di spiegazione al vangelo del giorno il pensiero di Papa Francesco.

Vangelo di oggi domenica 15 Maggio 2022

Dal Vangelo secondo Giovanni : 13,31-33a.34-35





Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri.

Quando Giuda fu uscito [dal cenacolo], Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito.

Signore, ti prego col cuore

Figlioli, ancora per poco sono con voi. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri.

Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri».

Parola del Signore

Vangelo di oggi commento di Papa Francesco

Qui di seguito si può leggere un commento di Papa Francesco al Vangelo di oggi 15 Maggio 2022.

Anche oggi tante persone, spesso senza dirlo, in modo implicito, vorrebbero “vedere Gesù”, incontrarlo, conoscerlo. Da qui si comprende la grande responsabilità di noi cristiani e delle nostre comunità. Anche noi dobbiamo rispondere con la testimonianza di una vita che si dona nel servizio, di una vita che prenda su di sé lo stile di Dio – vicinanza, compassione e tenerezza – e si dona nel servizio.

Si tratta di seminare semi di amore non con parole che volano via, ma con esempi concreti, semplici e coraggiosi, non con condanne teoriche, ma con gesti di amore. Proprio allora, nella prova e nella solitudine, mentre il seme muore, è il momento in cui la vita germoglia, per produrre frutti maturi a suo tempo. è in questo intreccio di morte e di vita che possiamo sperimentare la gioia e la vera fecondità dell’amore, che sempre, ripeto, si dà nello stile di Dio: vicinanza, compassione, tenerezza.

(Angelus)

Vangelo di oggi domenica 15 Maggio 2022: Giovanni 13,31-33a.34-35
Vangelo di oggi domenica 15 Maggio 2022: Giovanni 13,31-33a.34-35