Seguici anche su

17 novembre 2017

“Piccoli eserciti crescono”, il nuovo numero di Pagina99

In copertina, la fine degli Usa "poliziotto del mondo" e l'inizio dell'era degli "sceriffi locali". A seguire, quanto lavorano gli italiani, l'ipocrisia del caso Weinstein e molto di più. Il sommario della settimana, con una selezione di articoli acquistabili singolarmente

 ► Dal 17 novembre in edizione digitale ◄

STORIE 

l’America si ritira potere agli sceriffi locali
Alberto Bellotto
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

cade l’ultimo tabù anche Berlino si riarma
Barbara Ciolli
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

in Asia sfila l’inutile Trump
Cecilia Attanasio Ghezzi
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

nemici alleati contro l’Iran
Domenico Lusi
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

 

MAPPE 

il lavoro italiano ha vita breve
Samuele Cafasso

la meglio gioventù che pagherà per tutti
Tortuga

sarà un’Europa senza sofferenze
Giovanna Faggionato
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

anche l’Opec ammette che il futuro è il gas
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

 

IDEE 

gli operai cinesi fanno fagotto
L’album iconografico del weekend

l’unica porcata concessa è l’ipocrisia
Mattia Carzaniga
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

la forza debole dei partiti smartphone
Michele Mezza

chi spaccia non lucra ricercatori come pusher
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

 

INNOVAZIONI 

l’Italia dice no al superuomo
Angela Simone
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

la nuova epidermide del rifugiato siriano
Angela Simone
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

tutto il mio silicio per un chip
Gustavo Pigafetta
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

in Cina l’impresa tech è nelle mani delle donne

 

ARTI

immagini di un delitto
Irene Alison
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

le 5 serie tv da non perdere
Maria Laura Ramello

la commedia nell’arte da The Square a Cattelan
Silvia Bottani
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

i Mattes non hanno nulla da nascondere
Dario Moalli
schermata-2017-11-17-alle-11-14-42

ballate notturne a fil di voce
Michele Casella

 

[Foto in apertura di Alex Hoffard / Reuters / Contrasto]

Altri articoli che potrebbero interessarti