Seguici anche su

31 dicembre 2015

‘Da qui all’eredità’, il nuovo numero di pagina99

Sommario | Il primo numero di pagina99 del 2016, in edicola da sabato 2 a venerdì 8 gennaio. In copertina la forbice delle eredità degli italiani, da 418 euro di debito a 213 mila di ricchezza. Segue un’inchiesta sullo scontro con il jihad che minaccia di spossare la nostra economia come una febbre e di militarizzare la società. Sull’inserto Fuoribordo, un racconto di Davide Orecchio

 

STORIE | pagine 2-11

Da qui all’eredità

Una dote di cittadinanza per ogni bambino. Siamo partiti dalla proposta dell’economista inglese Tony Atkinson per una copertina augurale per il 2016: basta denunciare le diseguaglianze, è tempo di porre rimedio. Marta Fana ha elaborato i dati della Banca d’Italia per mostrarci quanto siamo diseguali ai nastri di partenza, e intervistato Atkinson. Mentre la sociologa Chiara Saraceno spiega come e perché in Italia la povertà ha colpito proprio le famiglie con più figli. A seguire, quello che la scuola fa o può fare per ridurre i gap, tra problemi italiani e ricette americane. Poi tra economia e demografia, indaghiamo nei numeri della decrescita infelice del 2015. Si è esaurito l’apporto degli stranieri, sono sempre più quelli che se ne vanno. Come i bengalesi d’Italia che prendono la via di Londra. Per chiudere, la storia di un gruppo di detenuti che evade dal carcere di Marassi. Grazie a un corso di scrittura.

 

MAPPE | pagine 14-21

Una guerra non ci salverà

L’anno inizia sotto i venti di guerra, l’economia punta anche su questo? Costi e benefici cambiano nella nuova dimensione bellica, e tocca rifare tutti i conti: ci aiuta un’analisi di Stefano Cingolani. La sezione mappe prosegue con una serie di reportage: Baghdad che prova a resistere, Kabul con gli occidentali che fanno le valigie. Andiamo poi a Smirne e Lesbo per seguire i nuovi sbarchi, e i loro prezzi; e nella parte migliore dell’Europa, quella che ha aperto le porte.

 

IDEE  | pagine 22-27

Guadagni sull’attenti

L’attenzione è la nuova moneta della società dell’informazione. Per procurarsela le aziende offrono sempre più prodotti gratis, e puntano sulla sovra-stimolazione sensoriale. Silicon Valley: non è stato solo merito del genio, ma anche di tanto finanziamento pubblico. Infine, l’ultima del politically correct: la correzione dei titoli delle opere nei musei.

 

INNOVAZIONI | pagine 28-31

Le magnifiche dieci

Dai vaccini on demand alle nuove tecniche per accorgersi precocemente del cancro al polmone. Ecco le dieci innovazioni che stanno cambiando la medicina. Più altre due, che potrebbero farci vivere in modo più sostenibile: il bike-sharing, e la nuova vita degli elettrodomestici dopo il riciclo.

 

ARTI | pagine 32-47

Nuovo cinema Italia

Un’inchiesta di Roberto Silvestri su quel che si muove dietro gli schermi italiani, tra Parigi e Hollywood. Luoghi che cambiano: sale cinematografiche e sale parrocchiali, che cercano un nuovo business model. Passaggio d’anno: abbiamo chiesto agli autori di pagina99 qual è il libro più atteso nel 2016. Poi meno neve e più letture ai piedi delle Dolomiti e un focus sulla poesia dialettale. Quindi i fumetti più amati dai teen, Deutschland 83, serie che piace a tutti, ma non ai tedeschi, e il ritorno del rock della ex Jugoslavia. A chiudere, due cronache dal tennis: sempre più confinante con il mondo della moda; e però escludente, perché i grandi guadagni vanno al top 1%.

 

OZII | pagine 48-51

Shakespeare in tour

Itinerari enogastronomici per i 400 anni dalla morte del Bardo. E pellegrinaggi sui luoghi dei set di Star Wars.

Altri articoli che potrebbero interessarti