Google+

27.11.2014 @ 23.50

quotidiano di economia e cultura

L'EDIZIONE DIGITALE DI PAGINA99WE

Accedi e abbonati a pagina99we.Preferisci l'odore della carta stampata o la velocità e l'interattività del digitale? Clicca e trova la soluzione ideale per te

Piede Libero

di Alessandro Robecchi

Juncker: mi si è ristretto il piano

  Del piano Juncker da 300 miliardi per rilanciare gli investimenti in Europa si è parlato per mesi come fosse la pentola d’oro sotto l’arcobaleno. Ad ogni difficoltà (quindi ogni giorno), a ogni segno meno davanti alle previsioni di crescita si opponeva la certezza che prima o poi sarebbe cominciata una pioggia di euro benedetti. All’apparir del vero, sul tavolo ci sono 21 miliardi di fondi comunitari, che dovrebbero fare leva su investimenti privati arrivando a superare i 300 miliardi.   Ogni miliardo pubblico dovrebbe attirarne quindici privati, cosa che alcuni esperti definiscono fantascientifica. E’ come far balenare a qualcuno l’idea salvifica che gli darete cento euro e poi dargliene sette e consigliarlo di cercare partner desiderosi di far affari aggiungendo la differenza. Vai a sapere, magari li trova, magari i privati arrivano, magari funziona. Magari. Forse. Chissà. Speriamo. Oddio. Vediamo. Mah. Le pentole d’oro sotto gli arcobaleni sembrano più solide.

I numeri dell'Istat: niente figli, siamo in recessione

I numeri dell'Istat: niente figli, siamo in recessione

(Getty Images)

di Roberta Carlini

27 novembre @ 14.42

La curva del Pil e quella del numero di neonati si assomigliano. Anche gli immigrati, che avevano fatto risalire il tasso di natalità, hanno smesso di fare figli. Calano anche i matrimoni, mentre aumentano i figli nati da coppie di fatto (un quarto del totale). E tra i nomi va forte Francesco

Piano di Juncker per i Fondi europei: pochi soldi e grandi speranze nel moltiplicatore

Jean Claude Juncker e Matteo renzi a Strasburgo (Getty Images)

Juncker e i Fondi europei

di Dario Guarascio

27 novembre @ 08.47

  Eccoli, sono arrivati. I 315 miliardi di euro di investimenti europei - promessi dalla scorsa estate – sono stati presentati ieri al Parlamento europeo dal neo-presidente Jean-Claude Juncker. Il fulcro del piano è la costituzione del Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici, organismo nuovo che si occuperà dei progetti di investimento e del loro finanziamento. Il piano dovrebbe essere operativo a partire dal giugno ...

Facebook e l'hatespeech arrivano alla Corte Suprema Usa

Facebook e l'hatespeech arrivano alla Corte Suprema Usa

di Giovanni Boccia Artieri*

27 novembre @ 08.59

Il caso di un uomo che insulta e minaccia la moglie sul social network. "Ti ucciderò" è da considerarsi una minaccia privata o uno sfogo pubblico? Quanto contano le nuove piattaforme di comunicazione per definire il contesto per decidere il significato delle parole

Pubblicità, Ikea ricrea i quadri di Van Gogh, Renoir e Hopper

Ikea ricrea i quadri di Van Gogh, Renoir e Hopper

di Maria Letizia Tega

27 novembre @ 11.50

In Inghilterra il colosso svedese dei mobili assemblabili ha realizzato una campagna che riproduce dipinti famosi. “Nottambuli” di Edward Hopper, “I mangiatori di patate” di Vincent Van Gogh e “La colazione dei canottieri” di Pierre-Auguste Renoir. Ma non è l'unico esempio di arte saccheggiata dalla pubblicità

Ultimi post

Ordina le notizie

Storie

Sezioni

pagina99we in edicola

Tangentopoli 2.0 la corruzione si fa legge

di Domenico Lusi

31 agosto @ 10.21

La riforma del Titolo V della Costituzione, nel 2001, ha creato un sistema in cui nessuno deve rendere conto. Un’anomalia italiana che vede gli enti centrali spendere come prima nonostante i nuovi poteri alle autonomie regionali. Ma l’eliminazione delle vecchie forme di controllo ha contribuito al moltiplicarsi di comitati d’affari che hanno prosperato sulle macerie dei partiti. È nata così una tangentopoli 2.0, figlia di una devolution all’italiana. Anche di questo scriviamo su pagina99we in edicola dal 30 agosto. Ne diamo qui un estratto

Non si fa più neanche l'amore

18 luglio @ 14.59

Crescono le comunità degli asessuali, coloro che non si sentono attratti sessualmente da nessuno. E gli altri si sposano tra colleghi. Da qui parte un'inchiesta 

#Venezia71

"Manglehorn", Al Pacino nel Texas profondo

di Mariuccia Ciotta

31 agosto @ 10.22

Il lungo viaggio di un vecchio misantopo, alla ricerca di una felicità che si annida come le api dove meno te o aspetti. Film dal bellissimo finale, con l'istrione di Hollywood protagonista anche di "The Humbling" fuori concorso  

A Venezia "99 Homes"

di Mariuccia Ciotta

30 agosto @ 11.11

Il virus dei subprime in Florida e le banche spietate che concedevano 2 minuti alle famiglie per lasciare le loro case, da qui parte il bellissimo "99 Homes" del Ramin Baharani. E poi ancora applausi per "She's funny that way" di Peter Bogdanovich (fuori concorso) e l'anti-Gomorra "Anime nere" di Francesco Munzi

Il futuro dei libri

La classifica dei libri meno letti

di Alessandro Lanni

07 luglio @ 17.34

Un metodo ingegnoso per calcolare quali titoli vengono abbandonati più di frequente. Un calcolo matematico che incrocia le citazioni su Amazon e stila la classifica dei più acquistati e meno letti

Leggiamo più sul mobile che su pc

di P99

05 luglio @ 18.21

Il sorpasso in marzo secondo quanto scrive Audiweb: smartphone e tablet al posto dei computer. Presto anche per volumoni come "Guerra e pace"? Di questo parliamo su pagina99we in edicola, intanto qui i dati della lettura digitale 

Ambiente, scienza, economia

Il climate change mette il caffè

di Federico Gennari Santori

04 luglio @ 17.29

Dopo il petrolio è la merce più esportata nel mondo e la terza bevanda più diffusa. Un giro d'affari di 28,6 miliardi di dollari. I consumi aumentano, eppure il caffè è minacciato. Entro il 2020 molte delle coltivazioni potrebbero diventare improduttive, con ripercussioni sull'economia globale. Tutta colpa del riscaldamento globale

Il gene dello scommettitore

di Eleonora Degano

23 giugno @ 12.30

Secondo due tra i più recenti studi italiani le classi sociali più colpite sono quelle più fragili, come adolescenti e anziani. Inoltre è dimostrato che la tendenza all'azzardo può essere ereditaria 

il grande schermo

La madre, il padre e i preti sexy

di Roberto Silvestri

11 luglio @ 11.40

Nelle sale il film di Angelo Maresca sull'amore impossibile tra una ricca signora borghese e un prete tratto dal romanzo di Grazia Deledda. Quest'estate i film religiosi vanno di moda

"Earth to Echo" il gufo spielbergiano

di Mariuccia Ciotta

07 luglio @ 13.08

Già uscito negli Usa, in Italia arriverà a fine novembre. Il film ha molto di E.T., ma richiama anche cult come i "Goonies" e i "Gremlins"

per fiction

La scomparsa dei buoni, ecco il segreto del successo di Gomorra

Gomorra, la fine dei Buoni

di Herbert Simone Paragnani

11 giugno @ 15.26

Chiude la serie tv ispirata al romanzo di Saviano e al film di Garrone. Un successo, gran qualità e una rivoluzione nello stile di far fiction tv. E soprattutto, come in prodotti straordinari come Game of Thrones, i cattivi sono ovunque

Cultura

Folle parto nel reality tv

di chiara lalli

10 giugno @ 13.30

“Si è sempre partorito così”. “È naturale”. “Il dolore rinforza il legame tra madre e figlio”. Aggiungete a piacere e otterrete il nuovo docufiction di Lifetime: “Born in the Wild”, ovvero donne che partoriscono senza assistenza

Elisabetta sul Trono di spade

di P99

24 giugno @ 16.14

La regina d'Inghilterra in visita al set di "Game of Thrones" a Belfast (Irlanda del Nord). Si è appena conclusa negli Usa la quarta serie del grandissimo successo Hbo, la saga delle famiglie Lannister, Barathion e Stark

Economia

Piano di Juncker per i Fondi europei: pochi soldi e grandi speranze nel moltiplicatore

Juncker e i Fondi europei

di Dario Guarascio

Economia27 novembre @ 08.47

La promessa di investimenti per più di 300 miliardi è diventato un investimento di 21 miliardi al quale si dovranno affiancare i soldi dei privati. E' improbabile che nel clima di sfiducia che attraversa l'economia europea le imprese decidano di co-finanziare la ripresa. Niente a che vedere con un New Deal europeo

 
Perché l'impero del pollo fritto in Italia sbarca nel centro commerciale

L'impero del pollo fritto
sbarca in periferia

di David Gallerano

Economia26 novembre @ 10.11

Apre il primo ristorante italiano Kentucky Fried Chicken, minuscolo anello di una catena che vende otto milioni di pezzi di pollo fritto al giorno. E che per esordire da noi sceglie un centro commerciale della periferia, sintomo di una tendenza che coinvolge da tempo i suoi concorrenti. La ristorazione di bassa qualità e a basso costo si sposta dove "bazzica la popolazione", come ci racconta l'amministratore delegato della compagnia

 

Cultura

Storia (e sfida) di un matrimonio gay

Storia (e sfida) di un matrimonio gay

di Giacomo Giossi

Cultura27 novembre @ 16.57

Con "Love Song", Federico Novaro racconta una lotta sociale, ancora lungi dall'essere vinta. E lo fa con leggerezza, confessando sentimenti e paure attraverso la narrazione della quotidianità. Per mostrare come idee apparentemente irriducibili possono trasformarsi

 

Innovazione

"La Net Neutrality europea deve essere difesa"

"La Net Neutrality europea deve essere difesa"

di martino galliolo

Innovazione27 novembre @ 23.21

Il parlamento Ue stabilisce che il traffico in rete non può essere discriminatorio, tutti devono godere della stessa velocità di trasmissione. "C'è bisogno di una regolamentazione" sottolinea il sottosegretario alle comunicazioni Giacomelli. E bisogna fare i conti con gli "Over the top", ovvero Google, Facebook ecc.

 

Mondo

Ferguson,  perché non ci sarà un processo. Perché esplode la violenza

Ferguson e Usa in fiamme. Ecco perché esplode la violenza

di Martino Mazzonis

Mondo25 novembre @ 08.55

Il Gran Jury che doveva decidere della sorte di Darren Wilson ha scelto di non rinviare a giudizio il poliziotto che uccise Mike Brown. Violenti scontri in città, manifestazioni altrove. A St. Louis la polizia discrimina in maniera sistematica gli afroamericani. Che in America muoiono più spesso uccisi dalla polizia, stanno più in galera e vengono fermati di più

 
Iran nucleare, negoziato in stallo: rinvio a giugno 2015

Iran nucleare, flop del negoziato

di Marina Forti

Mondo25 novembre @ 07.53

Il dialogo a Vienna per trovare un'intesa tra Teheran e "5+1" si chiude con un rinvio. Speranze nelle parole di John Kerry e del presidente iraniano Rouhani, la diplomazia resta aperta: ma sull'accordo ora si addensano i rischi. Il ruolo della Russia di Putin

 
Al Sisi incontra Renzi, in Egitto proseguono gli arresti di massa

Al Sisi incontra Renzi,  e l'Egitto dimentica i diritti umani

di Costanza Spocci e Giulia Bertoluzzi

Mondo23 novembre @ 15.42

Roma è la prima tappa del tour internazionale del presidente egiziano. Una scelta dettata da precise ragioni economiche: l'Italia è il secondo partner commerciale del Paese arabo dopo gli Usa. Nel frattempo al Cairo le università sono blindate, le manifestazioni represse e la censura colpisce i giornalisti e persino i cantanti. Mentre gli attivisti per i diritti umani vengono arrestati

 

Società

Politica

Privatizzazione delle Ferrovie, niente di nuovo nell'era Renzi

Privatizzazione FS nell'era Renzi

di Roberta Carlini

Politica26 novembre @ 11.27

Treni veloci e servizi regionali, immobili pregiati e vecchie linee sussidiate: le Ferrovie italiane si avviano al mercato, in blocco. Con gran confusione tra servizio pubblico e affare privato. Come le Poste. Un segnale che sulle privatizzazioni Renzi non cambia verso?

 

Scienza

Getty Images/Orlando

Testi liquidi per ragazzi con bisogni speciali 

di Helena Pertot

Scienza23 novembre @ 17.55

I BES, ragazzi con Bisogni Educativi Speciali, sono stati introdotti nel panorama scolastico con la direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012. Rientrano nella categoria tutti gli alunni che, secondo l'Ocse, «non riescono a raggiungere un traguardo senza un aiuto aggiuntivo». Per facilitarne l'apprendimento c'è chi propone l'adozione di testi liquidi, da organizzare, che consentano loro di lavorare attraverso il bricolage

 
10mila anni di gattini

10mila anni di gattini

di Eleonora Degano

Scienza17 novembre @ 16.03

Il cambiamento dei geni dei felini domestici nella selezione naturale è recente. La separazione da quello selvatico risale a circa l'8000 aC, molto dopo quella del cane e del lupo

 

Ultimi post

i più Letti

Perché la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne non può essere solo show

Sulle donne violenza e show

di Giorgia Serughetti*

Perché la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne non può essere solo show

Sulle donne violenza e show

di Giorgia Serughetti*

Perché la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne non può essere solo show

Sulle donne violenza e show

di Giorgia Serughetti*

Perché a Giuliano Ferrara dà fastidio il rapper Fedez

Perché Fedez dà fastidio

di Nicolò Cavalli

i più condivisi

L'inquinamento costa all'Italia quanto una finanziaria

Europa, quanto costa l'inquinamento

di Federico Gennari Santori

Perché la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne non può essere solo show

Sulle donne violenza e show

di Giorgia Serughetti*

Perché la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne non può essere solo show

Sulle donne violenza e show

di Giorgia Serughetti*

Eternit, il calpestabile dolore

Eternit, il calpestabile dolore

di Alessandro Robecchi

Perché la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne non può essere solo show

Sulle donne violenza e show

di Giorgia Serughetti*

Perché a Giuliano Ferrara dà fastidio il rapper Fedez

Perché Fedez dà fastidio

di Nicolò Cavalli