24.07.2014 @ 21.17

quotidiano di economia e cultura

L'EDIZIONE DIGITALE DI PAGINA99WE

Accedi e abbonati a pagina99we.Preferisci l'odore della carta stampata o la velocità e l'interattività del digitale? Clicca e trova la soluzione ideale per te

Piede Libero

di Alessandro Robecchi

Blair, Bush e le ragazzine del califfato

Tra le numerose barbarie del mondo, l’infibulazione femminile occupa sicuramente una posizione molto alta in classifica. Non solo per il dolore, l’umiliazione, la negazione alle vittime di ogni piacere futuro, ma per la clamorosa dichiarazione di dominio dell’uomo sulla donna. La notizia secondo cui Abu Bakr al-Baghdadi abbia reso questa pratica obbligatoria in tutto il Califfato dell’Isil (Stato Islamico dell’Iraq e del Levante) è controversa. È vero? Non è vero? Quel che è certo è che le ragazze di laggiù, tra Iraq e Siria, non se la passano bene per niente: sono lontani i tempi del cattivissimo Saddam, quando potevano andare a scuola senza velo, addirittura in classe con ragazzi maschi, e magari persino andare a ballare. Poi vennero gli esportatori di democrazia, i Bush, i Blair e i volenterosi missionari della civiltà, che ora dovrebbero andare da quelle ragazzine a spiegare che cosa è andato storto.

Riforme istituzionali e democrazia, è giusto che i politici lavorino gratis?

Pagare la politica?

di Emilio Carnevali

23 luglio @ 09.21

  Poche cose, in un'Italia piegata da una crisi economica che sembra non finire mai, indignano come lo stipendio di politici. Si badi bene: non solo la loro dimensione; per certi versi, la loro stessa esistenza. Ne è una prova il susseguirsi di sindaci e assessori che dichiarano di svolgere la loro opera sul territorio a titolo completamente gratuito, consapevoli del vasto gradimento che questo tipo di gesti sa riscuotere. ...

(Getty Images)

"Hamas era debole, Israele la sta rafforzando"

di Francesca Marretta

24 luglio @ 17.31

Parla Khalil Shahlin il direttore del Centro Palestinese per i Diritti Umani di Gaza: "Dall'inizio dell'offensiva non sono stati colpiti leader di Hamas e il lancio di razzi continua. Un cessate-il-fuoco unilaterale israeliano sarebbe il modo per non far perdere la faccia a nessuno"

Ultimi post

Ordina le notizie

Storie

Sezioni

pagina99we in edicola

La persecuzione anti-gay in Egitto

di p99

18 luglio @ 16.53

Nell'ultimo numero di pagina99we, l'inchiesta di Costanza Spocci sulla situazione della comunità lgbt nell'Egitto del dopo Morsi (pagg. 14-15) fa riferimento a un video pubblicato dalla televisione Youm7 che mostra i maltrattamenti da parte della polizia. Eccolo

Bambini più capaci (e felici)

di Giovanni Sabato

17 luglio @ 18.45

I figli devono esser lasciati liberi di giocare o il loro tempo libero va organizzato? Per gli esperti chi si dedica ad attività non strutturate impara meglio ad autodeterminarsi. Da pagina99we in edicola da sabato 12 luglio

Gaza e israele senza pace

(Getty Images)

Bombe a freccette, micidiali e inefficaci

di Luca Gambardella

22 luglio @ 08.31

Usate a partire dalla prima guerra mondiale al Vietnam, servono a coprire le avanzate della fanteria ma non sono adatte a minimizzare il numero di vittime civili in aree ad alta densità abitativa. Israele le ha usate in Libano e anche in questi giorni

Mondo

A Gaza non c'è riparo per i feriti 

di Azzurra Meringolo

14 luglio @ 12.03

Gli ospedali sono tra le prime vittime dell'embargo israeliano e della rivalità tra Hamas e Fatah. La sanità pubblica è quasi inesistente, i medicinali arrivano a fatica e le operazioni sono in balia dei black out. Le testimonianze di medici e infermieri

Una guerra che non si può vincere

di Dario Fabbri

13 luglio @ 09.40

Primi cenni di offensiva terrestre sulla Striscia. Non vi è nulla di risolutivo però nei piani dei militari. E le potenze straniere non si affrettano a mediare. Lo scontro andrà avanti fino a quando Israele e Hamas non avranno raggiunto i loro obiettivi. Ecco quali.

Il futuro dei libri

La classifica dei libri meno letti

di Alessandro Lanni

07 luglio @ 17.34

Un metodo ingegnoso per calcolare quali titoli vengono abbandonati più di frequente. Un calcolo matematico che incrocia le citazioni su Amazon e stila la classifica dei più acquistati e meno letti

Leggiamo più sul mobile che su pc

di P99

05 luglio @ 18.21

Il sorpasso in marzo secondo quanto scrive Audiweb: smartphone e tablet al posto dei computer. Presto anche per volumoni come "Guerra e pace"? Di questo parliamo su pagina99we in edicola, intanto qui i dati della lettura digitale 

Ambiente, scienza, economia

Il climate change mette il caffè

di Federico Gennari Santori

04 luglio @ 17.29

Dopo il petrolio è la merce più esportata nel mondo e la terza bevanda più diffusa. Un giro d'affari di 28,6 miliardi di dollari. I consumi aumentano, eppure il caffè è minacciato. Entro il 2020 molte delle coltivazioni potrebbero diventare improduttive, con ripercussioni sull'economia globale. Tutta colpa del riscaldamento globale

Il gene dello scommettitore

di Eleonora Degano

23 giugno @ 12.30

Secondo due tra i più recenti studi italiani le classi sociali più colpite sono quelle più fragili, come adolescenti e anziani. Inoltre è dimostrato che la tendenza all'azzardo può essere ereditaria 

il grande schermo

La madre, il padre e i preti sexy

di Roberto Silvestri

11 luglio @ 11.40

Nelle sale il film di Angelo Maresca sull'amore impossibile tra una ricca signora borghese e un prete tratto dal romanzo di Grazia Deledda. Quest'estate i film religiosi vanno di moda

"Earth to Echo" il gufo spielbergiano

di Mariuccia Ciotta

07 luglio @ 13.08

Già uscito negli Usa, in Italia arriverà a fine novembre. Il film ha molto di E.T., ma richiama anche cult come i "Goonies" e i "Gremlins"

per fiction

La scomparsa dei buoni, ecco il segreto del successo di Gomorra

Gomorra, la fine dei Buoni

di Herbert Simone Paragnani

11 giugno @ 15.26

Chiude la serie tv ispirata al romanzo di Saviano e al film di Garrone. Un successo, gran qualità e una rivoluzione nello stile di far fiction tv. E soprattutto, come in prodotti straordinari come Game of Thrones, i cattivi sono ovunque

Cultura

Folle parto nel reality tv

di chiara lalli

10 giugno @ 13.30

“Si è sempre partorito così”. “È naturale”. “Il dolore rinforza il legame tra madre e figlio”. Aggiungete a piacere e otterrete il nuovo docufiction di Lifetime: “Born in the Wild”, ovvero donne che partoriscono senza assistenza

Elisabetta sul Trono di spade

di P99

24 giugno @ 16.14

La regina d'Inghilterra in visita al set di "Game of Thrones" a Belfast (Irlanda del Nord). Si è appena conclusa negli Usa la quarta serie del grandissimo successo Hbo, la saga delle famiglie Lannister, Barathion e Stark

Politica

Economia

Lavoro

Italia, tante startup e nessuno da assumere

Italia, tante startup e nessuno da assumere

di Chiara Organtini

Lavoro16 giugno @ 13.26"Tanti smanettoni ma poche figure specifiche". Difficile trovare i soldi, ma soprattutto persone adeguate per il mondo nuovo dell'impresa. E allora spesso la ricerca si sposta all'estero. Una ricerca Swg mette in luce le carenze del mercato italiano
 

Mondo

(Getty Images)

"Hamas era debole, Israele la sta rafforzando"

di Francesca Marretta

Mondo24 luglio @ 17.31Parla Khalil Shahlin il direttore del Centro Palestinese per i Diritti Umani di Gaza: "Dall'inizio dell'offensiva non sono stati colpiti leader di Hamas e il lancio di razzi continua. Un cessate-il-fuoco unilaterale israeliano sarebbe il modo per non far perdere la faccia a nessuno"
 
(Getty Images)

Israele e Hamas alla guerra dei social network

di Azzurra Meringolo

Mondo24 luglio @ 09.12Tra governo israeliano e governo della Striscia si combatte anche con una campagna social e mediatica. App per dare l'allarme, foto di morti, foto di funerali e diffusione di notizie. Tutto per conquistare i cuori e le menti del resto del mondo
 

Idee

Riforme istituzionali e democrazia, è giusto che i politici lavorino gratis?

Pagare la politica?

di Emilio Carnevali

Idee23 luglio @ 09.21Sullo sfondo delle riforme istituzionali promosse dal governo Renzi c'è un paese che sembra catturato dalla nostalgia per i tempi in cui le cariche pubbliche erano esercitate gratuitamente. Ma è davvero questa la soluzione per il rinnovamento della democrazia?
 
Perché l'invasione di Gaza è inutile dal punto di vista militare

Un'operazione inutile

di Giampiero Giacomello*

Idee18 luglio @ 12.16L'invasione via terra della Striscia lascerà le cose come stanno dal punto di vista militare, ma producendo vittime civili. Si tratta dell'ennesimo caso di uso sbagliato dello strumento militare
 

Cultura

Ultimi post

i più Letti

i più condivisi

Riforme istituzionali e democrazia, è giusto che i politici lavorino gratis?

Pagare la politica?

di Emilio Carnevali

Lo 'spread' italiano è digitale, ecco come dovremmo rimediare

Lo 'spread' italiano è digitale

di Martino Galliolo

Nell'inferno di Gaza, dove a nascondino si perde sempre

Nell'inferno di Gaza

di Azzurra Meringolo

Alla ricerca del font universale

Alla ricerca del font universale

di Maria Letizia Tega

Lo 'spread' italiano è digitale, ecco come dovremmo rimediare

Lo 'spread' italiano è digitale

di Martino Galliolo

Sergio Araujo/Getty

Salviamo le biblioteche

di Enrica Manenti*