31.07.2014 @ 19.33

quotidiano di economia e cultura

L'EDIZIONE DIGITALE DI PAGINA99WE

Accedi e abbonati a pagina99we.Preferisci l'odore della carta stampata o la velocità e l'interattività del digitale? Clicca e trova la soluzione ideale per te

Piede Libero

di Alessandro Robecchi

Lo stupido che fa ridere le donne

Belle, brutte, grasse, truccate, da sole, in gruppo, eleganti, vecchie, giovani, in grembiule da massaia, brune, bionde e canute, oggi ledonne turche che ridono nella vetrina planetaria della rete sono tutte meravigliose. Meravigliose come le donne che ridono. E ridono perché un uomo che non ride, Bulent Arinc, il vice di Erdogan, boss del partito conservatore, ha detto che non devono farlo. “Lo donne non dovrebbero ridere forte in pubblico per proteggere i valori morali”. Testuale. Non sa, il signor Arinc, che in questo modo restituisce alla risata il suo straordinario potere eversivo, la sua irrefrenabile ribellione, la gioia, la libertà, la liberazione rivoluzionaria, la fortuna clamorosa di essere vivi. E di ridere. Forse mister Arinc diventerà il primo ministro: ce lo ricorderemo come quello che non vuole che le donne ridano. Insomma, uno che fa molto ridere.

La bugia dell'amore 2.0

La bugia dell'amore 2.0

di Giorgio Fontana*

31 luglio @ 16.32

Non esiste upgrade dell'amore teorizzato negli Usa in questi anni. Come non esistono ricette scientifiche o new age. L'amore, diceva Roland Barthes, non è né dialettico né riformista

Chiude l'Unità, la fine dei giornali (e dei partiti)

L'Unità e la fine dei giornali

di Alessandro Lanni

30 luglio @ 12.27

Dunque, nell'arco di 24 ore l'Unità chiude. Ieri l'annuncio, oggi l'ultimo numero in edicola. Si chiude la storia di uno dei più gloriosi quotidiani italiani. Fondato da Antonio Gramsci con 90 anni di storia appena festeggiati se ne va quello che è stato qualcosa di più di un semplice foglio d'informazione di un importante partito. Si può leggere la vicenda dell'Unità come l'ultimo epifenomeno di una tempesta che sempre più ...

Ultimi post

Ordina le notizie

Storie

Sezioni

pagina99we in edicola

La persecuzione anti-gay in Egitto

di p99

18 luglio @ 16.53

Nell'ultimo numero di pagina99we, l'inchiesta di Costanza Spocci sulla situazione della comunità lgbt nell'Egitto del dopo Morsi (pagg. 14-15) fa riferimento a un video pubblicato dalla televisione Youm7 che mostra i maltrattamenti da parte della polizia. Eccolo

Bambini più capaci (e felici)

di Giovanni Sabato

17 luglio @ 18.45

I figli devono esser lasciati liberi di giocare o il loro tempo libero va organizzato? Per gli esperti chi si dedica ad attività non strutturate impara meglio ad autodeterminarsi. Da pagina99we in edicola da sabato 12 luglio

Gaza e israele senza pace

(Getty Images)

Bombe a freccette, micidiali e inefficaci

di Luca Gambardella

22 luglio @ 08.31

Usate a partire dalla prima guerra mondiale al Vietnam, servono a coprire le avanzate della fanteria ma non sono adatte a minimizzare il numero di vittime civili in aree ad alta densità abitativa. Israele le ha usate in Libano e anche in questi giorni

Mondo

A Gaza non c'è riparo per i feriti 

di Azzurra Meringolo

14 luglio @ 12.03

Gli ospedali sono tra le prime vittime dell'embargo israeliano e della rivalità tra Hamas e Fatah. La sanità pubblica è quasi inesistente, i medicinali arrivano a fatica e le operazioni sono in balia dei black out. Le testimonianze di medici e infermieri

Una guerra che non si può vincere

di Dario Fabbri

13 luglio @ 09.40

Primi cenni di offensiva terrestre sulla Striscia. Non vi è nulla di risolutivo però nei piani dei militari. E le potenze straniere non si affrettano a mediare. Lo scontro andrà avanti fino a quando Israele e Hamas non avranno raggiunto i loro obiettivi. Ecco quali.

Il futuro dei libri

La classifica dei libri meno letti

di Alessandro Lanni

07 luglio @ 17.34

Un metodo ingegnoso per calcolare quali titoli vengono abbandonati più di frequente. Un calcolo matematico che incrocia le citazioni su Amazon e stila la classifica dei più acquistati e meno letti

Leggiamo più sul mobile che su pc

di P99

05 luglio @ 18.21

Il sorpasso in marzo secondo quanto scrive Audiweb: smartphone e tablet al posto dei computer. Presto anche per volumoni come "Guerra e pace"? Di questo parliamo su pagina99we in edicola, intanto qui i dati della lettura digitale 

Ambiente, scienza, economia

Il climate change mette il caffè

di Federico Gennari Santori

04 luglio @ 17.29

Dopo il petrolio è la merce più esportata nel mondo e la terza bevanda più diffusa. Un giro d'affari di 28,6 miliardi di dollari. I consumi aumentano, eppure il caffè è minacciato. Entro il 2020 molte delle coltivazioni potrebbero diventare improduttive, con ripercussioni sull'economia globale. Tutta colpa del riscaldamento globale

Il gene dello scommettitore

di Eleonora Degano

23 giugno @ 12.30

Secondo due tra i più recenti studi italiani le classi sociali più colpite sono quelle più fragili, come adolescenti e anziani. Inoltre è dimostrato che la tendenza all'azzardo può essere ereditaria 

il grande schermo

La madre, il padre e i preti sexy

di Roberto Silvestri

11 luglio @ 11.40

Nelle sale il film di Angelo Maresca sull'amore impossibile tra una ricca signora borghese e un prete tratto dal romanzo di Grazia Deledda. Quest'estate i film religiosi vanno di moda

"Earth to Echo" il gufo spielbergiano

di Mariuccia Ciotta

07 luglio @ 13.08

Già uscito negli Usa, in Italia arriverà a fine novembre. Il film ha molto di E.T., ma richiama anche cult come i "Goonies" e i "Gremlins"

per fiction

La scomparsa dei buoni, ecco il segreto del successo di Gomorra

Gomorra, la fine dei Buoni

di Herbert Simone Paragnani

11 giugno @ 15.26

Chiude la serie tv ispirata al romanzo di Saviano e al film di Garrone. Un successo, gran qualità e una rivoluzione nello stile di far fiction tv. E soprattutto, come in prodotti straordinari come Game of Thrones, i cattivi sono ovunque

Cultura

Folle parto nel reality tv

di chiara lalli

10 giugno @ 13.30

“Si è sempre partorito così”. “È naturale”. “Il dolore rinforza il legame tra madre e figlio”. Aggiungete a piacere e otterrete il nuovo docufiction di Lifetime: “Born in the Wild”, ovvero donne che partoriscono senza assistenza

Elisabetta sul Trono di spade

di P99

24 giugno @ 16.14

La regina d'Inghilterra in visita al set di "Game of Thrones" a Belfast (Irlanda del Nord). Si è appena conclusa negli Usa la quarta serie del grandissimo successo Hbo, la saga delle famiglie Lannister, Barathion e Stark

Politica

Economia

"Cooperative verdi, l'industria impari da noi"

"Cooperative verdi, l'industria impari da noi"

di Valentina Pasquali

Innovazione31 luglio @ 11.57

Ecopower è stata fondata nel 1991. Oggi, avendo approfittato anche della liberalizzazione del settore energetico, negli ultimi quindici anni, ha messo assieme 50 milioni di euro di capitale e circa 50 mila membri, l’equivalente dell’1,5% del mercato delle Fiandre. A questi, la cooperativa distribuisce elettricità proveniente esclusivamente da fonti pulite 

 
EMMANUEL DUNAND/Getty

Effetto Mondiali, Twitter vola in Borsa

di Federico Gennari Santori

Home30 luglio @ 17.06

I dati del terzo trimestre del 2014 battono le aspettative. L'azienda cresce, ma a rilento, e ci è voluta la manna dal cielo dei Mondiali. Gli investitori chiedono di più e la direzione finanziaria ha un piano: sfruttare la forza su dispositivi mobili e personalizzare la piattaforma

 

Lavoro

Italia, tante startup e nessuno da assumere

Italia, tante startup e nessuno da assumere

di Chiara Organtini

Lavoro16 giugno @ 13.26"Tanti smanettoni ma poche figure specifiche". Difficile trovare i soldi, ma soprattutto persone adeguate per il mondo nuovo dell'impresa. E allora spesso la ricerca si sposta all'estero. Una ricerca Swg mette in luce le carenze del mercato italiano
 

Mondo

Vladimir Putin inaugura il cantiere di uno stadio per i Mondiali 2018 (Getty Images)

Quanto pesano le sanzioni alla Russia

di Valentina Pasquali

Mondo31 luglio @ 13.10

Il colpo al settore finanziario potrebbe avere ripercussioni a cascata, quello al petrolifero verrà danneggiato dal blocco dell'export tecnologico. Ma per adesso non basta per far cambiare la linea di Putin. E molte imprese europee sono preoccupate per il contraccolpo

 
Gaza, la guerra ai morti

Gaza, la guerra ai morti

di Mohammed Omer

Mondo30 luglio @ 12.31

Il racconto di una madre nel cimitero colpito dai missili israeliani alla vigilia dell Eid, la fine del Ramadan, quando si fa visita alle tombe. Stavolta alcune erano distrutte dalla bombe

 

Idee

Un graffito raffigurante Angela Merkel sotto all'Eurotower (Getty Images)

La locomotiva riluttante

di Giovanni Carnazza, Emilio Carnevali

Idee28 luglio @ 11.07Hanno suscitato preoccupazione gli ultimi dati sull'economia tedesca. Ma il problema non è la provvisoria battuta d'arresto della Germania: è il perdurare di politiche economiche restrittive all'interno di un contesto ancora attraversato da insostenibili squilibri macroeconomici
 
La madre di Cristiano Ronaldo e la fallacia dell'anti-abortista

CR7 e la fallacia pro-life

di chiara lalli

Idee26 luglio @ 09.56La madre del campione rivela che trent'anni fa pensò all'interruzione della gravidanza. E aggiunge che avremmo perso un fenomeno dello sport. Ma è un errore crederlo. In sostanza, è sbagliato pensare che l'embrione di CR7 sia identificabile completamente col CR7 pallone d'oro e star del Real Madrid
 

Cultura

La bugia dell'amore 2.0

La bugia dell'amore 2.0

di Giorgio Fontana*

Cultura31 luglio @ 16.32

Non esiste upgrade dell'amore teorizzato negli Usa in questi anni. Come non esistono ricette scientifiche o new age. L'amore, diceva Roland Barthes, non è né dialettico né riformista

 

Ultimi post

Andrea Berrini
vai al blogAndrea Berrini

di Andrea Berrini

31 luglio @ 10.54

tempo sospeso

A Singapore ogni maschio maggiorenne è costretto a fermare la propria vita per due anni: il servizio di leva obbligatorio. Ma gli scrittori come lo raccontano questo tempo sospeso? Certo non come il tempo sospeso delle nostre e dello loro vacanze, che pure è ugualmente il tempo del vuoto.

 

i più Letti

Chiude l'Unità, la fine dei giornali (e dei partiti)

L'Unità e la fine dei giornali

di Alessandro Lanni

i più condivisi