Google+

23.11.2014 @ 01.34

quotidiano di economia e cultura

L'EDIZIONE DIGITALE DI PAGINA99WE

Accedi e abbonati a pagina99we.Preferisci l'odore della carta stampata o la velocità e l'interattività del digitale? Clicca e trova la soluzione ideale per te

Piede Libero

di Alessandro Robecchi

Lo sciopero che Renzi deve ringraziare

Il telefono fisso è quell’affare che squilla un paio di volte al giorno per permettere a lavoratori quasi sempre precari di offrirvi un nuovo contratto per il telefono fisso. Oggi i lavoratori del call center italiani (80 mila) sono in sciopero, ma il telefono fisso suonerà lo stesso, perché vi chiameranno da Bucarest o da Tirana. La prassi infatti è questa: si apre un call center in Italia, si sfruttano tre anni di decontribuzione, si chiude e si delocalizza, sfruttando ammortizzatori sociali per cui l’azienda non ha scucito un euro. I lavoratori dei call center in sciopero, dunque, difendono oggi un loro diritto (il lavoro), ma difendono anche lo Stato italiano, che si fa truffare senza batter ciglio da imprenditori senza scrupoli. Dice Matteo Renzi, ormai in trance agonistica, che il sindacato passa le giornate a cercare una scusa per scioperare contro di lui. Ecco, oggi sciopera anche per lui, i lavoratori perdono dei soldi loro (il salario di oggi) nella speranza di farne risparmiare un po’ allo Stato. Un’ottima scusa.

Il passo falso di Uber

Travis Kalanick, l'amministratore delegato di Uber (Steve Jennings/Getty Images for TechCrunch)

Il passo falso di Uber

di Francesco Paternò

20 novembre @ 17.07

“Sopra e sotto di me, non c’è nessuno”. Non è un ceo della Silicon Valley ad aver detto queste cose in privato, ma l’idea di essere superiori a tutto è comune a molti supermanager che gestiscono aziende da miliardi di dollari. Finché tanta arroganza porta a incidenti per i quali si può perdere il posto (soprattutto se l’azienda è quotata in borsa), oppure no, come è andata al numero due di Uber, Emil Michael. Il quale, ...

Ultimi post

Neodemos
vai al blog Neodemos

di Giancarlo Blangiardo per Neodemos

21 novembre @ 18.19

Non votano… ma fanno votare!

I residenti stranieri extracomunitari, conteggiati nella popolazione legale in occasione dell’ultimo censimento, pur esercitando un peso sulle procedure per l’elezione dei consigli comunali, vengono del tutto esclusi dalle scelte che ne derivano. Di fatto, la loro numerosità determina la possibilità del doppio turno in ben 43 comuni italiani e fa crescere di 650 unità il numero dei consiglieri comunali in un complesso di 198 realtà comunali, ricevendo uno spazio di rappresentanza su cui, però, spetta ad altri decidere. Una contraddizione su cui vi invitiamo a riflettere

 

Ordina le notizie

Storie

Sezioni

pagina99we in edicola

Tangentopoli 2.0 la corruzione si fa legge

di Domenico Lusi

31 agosto @ 10.21

La riforma del Titolo V della Costituzione, nel 2001, ha creato un sistema in cui nessuno deve rendere conto. Un’anomalia italiana che vede gli enti centrali spendere come prima nonostante i nuovi poteri alle autonomie regionali. Ma l’eliminazione delle vecchie forme di controllo ha contribuito al moltiplicarsi di comitati d’affari che hanno prosperato sulle macerie dei partiti. È nata così una tangentopoli 2.0, figlia di una devolution all’italiana. Anche di questo scriviamo su pagina99we in edicola dal 30 agosto. Ne diamo qui un estratto

Non si fa più neanche l'amore

18 luglio @ 14.59

Crescono le comunità degli asessuali, coloro che non si sentono attratti sessualmente da nessuno. E gli altri si sposano tra colleghi. Da qui parte un'inchiesta 

#Venezia71

"Manglehorn", Al Pacino nel Texas profondo

di Mariuccia Ciotta

31 agosto @ 10.22

Il lungo viaggio di un vecchio misantopo, alla ricerca di una felicità che si annida come le api dove meno te o aspetti. Film dal bellissimo finale, con l'istrione di Hollywood protagonista anche di "The Humbling" fuori concorso  

A Venezia "99 Homes"

di Mariuccia Ciotta

30 agosto @ 11.11

Il virus dei subprime in Florida e le banche spietate che concedevano 2 minuti alle famiglie per lasciare le loro case, da qui parte il bellissimo "99 Homes" del Ramin Baharani. E poi ancora applausi per "She's funny that way" di Peter Bogdanovich (fuori concorso) e l'anti-Gomorra "Anime nere" di Francesco Munzi

Il futuro dei libri

La classifica dei libri meno letti

di Alessandro Lanni

07 luglio @ 17.34

Un metodo ingegnoso per calcolare quali titoli vengono abbandonati più di frequente. Un calcolo matematico che incrocia le citazioni su Amazon e stila la classifica dei più acquistati e meno letti

Leggiamo più sul mobile che su pc

di P99

05 luglio @ 18.21

Il sorpasso in marzo secondo quanto scrive Audiweb: smartphone e tablet al posto dei computer. Presto anche per volumoni come "Guerra e pace"? Di questo parliamo su pagina99we in edicola, intanto qui i dati della lettura digitale 

Ambiente, scienza, economia

Il climate change mette il caffè

di Federico Gennari Santori

04 luglio @ 17.29

Dopo il petrolio è la merce più esportata nel mondo e la terza bevanda più diffusa. Un giro d'affari di 28,6 miliardi di dollari. I consumi aumentano, eppure il caffè è minacciato. Entro il 2020 molte delle coltivazioni potrebbero diventare improduttive, con ripercussioni sull'economia globale. Tutta colpa del riscaldamento globale

Il gene dello scommettitore

di Eleonora Degano

23 giugno @ 12.30

Secondo due tra i più recenti studi italiani le classi sociali più colpite sono quelle più fragili, come adolescenti e anziani. Inoltre è dimostrato che la tendenza all'azzardo può essere ereditaria 

il grande schermo

La madre, il padre e i preti sexy

di Roberto Silvestri

11 luglio @ 11.40

Nelle sale il film di Angelo Maresca sull'amore impossibile tra una ricca signora borghese e un prete tratto dal romanzo di Grazia Deledda. Quest'estate i film religiosi vanno di moda

"Earth to Echo" il gufo spielbergiano

di Mariuccia Ciotta

07 luglio @ 13.08

Già uscito negli Usa, in Italia arriverà a fine novembre. Il film ha molto di E.T., ma richiama anche cult come i "Goonies" e i "Gremlins"

per fiction

La scomparsa dei buoni, ecco il segreto del successo di Gomorra

Gomorra, la fine dei Buoni

di Herbert Simone Paragnani

11 giugno @ 15.26

Chiude la serie tv ispirata al romanzo di Saviano e al film di Garrone. Un successo, gran qualità e una rivoluzione nello stile di far fiction tv. E soprattutto, come in prodotti straordinari come Game of Thrones, i cattivi sono ovunque

Cultura

Folle parto nel reality tv

di chiara lalli

10 giugno @ 13.30

“Si è sempre partorito così”. “È naturale”. “Il dolore rinforza il legame tra madre e figlio”. Aggiungete a piacere e otterrete il nuovo docufiction di Lifetime: “Born in the Wild”, ovvero donne che partoriscono senza assistenza

Elisabetta sul Trono di spade

di P99

24 giugno @ 16.14

La regina d'Inghilterra in visita al set di "Game of Thrones" a Belfast (Irlanda del Nord). Si è appena conclusa negli Usa la quarta serie del grandissimo successo Hbo, la saga delle famiglie Lannister, Barathion e Stark

Economia

Allarme obesità, ci costa come le guerre

L'obesità mondiale
costa quanto le guerre

di Federico Gennari Santori

Economia21 novembre @ 15.27

Duemila miliardi di dollari. È il prezzo pagato dall'economia globale per le conseguenze negative di un fenomeno in costante aumento. Il 30% della popolazione mondiale è sovrappeso o obesa, e nel 2030 potrebbe avvicinarsi alla metà. Numeri e grafici da un'analisi della McKinsey & Co

 

Cultura

Anche per l'Oxford Dictionary "svapare" è la parola dell'anno

Oxford, "svapare" è la parola dell'anno

di Cristiana Raffa

Cultura19 novembre @ 13.06

Il termine inglese "vape", che identifica l'azione del fumare una sigaretta elettronica, è stato eletto parola dell'anno dall'Oxford Dictionary. Anche in Italia svapare è entrato nello Zingarelli 2015, in compagnia di molte altre nuove parole che raccontano come cambia la società

 

Innovazione

L'ultimo videogioco finanziato dal governo cinese è ancora guerra patriottica

Cina, tra videogioco
e propaganda

di Ilaria Ravarino

Innovazione20 novembre @ 15.19

L'ultimo dei videogiochi di propaganda esce in occasione del 65° anniversario della forza aerea cinese. Nel Partito, dopo la diffidenza degli anni passati, si punta sui giochi per propagandare i valori autentici. Un trend diffuso dall'Inghilterra all'Iran

 

Mondo

Società

L'insolubile quiz sulla Rai

L'insolubile quiz sulla Rai

di Daniele Doglio

Società19 novembre @ 18.41

Il futuro sembrava imminente, poi è tornata la nebbia. In crisi di idee, l’emittente è anche scomparsa dai radar della politica. E se non cambia entro primavera, potrebbe essere troppo tardi. Da pagina99we di sabato 8 novembre 201

 

Politica

Scienza

10mila anni di gattini

10mila anni di gattini

di Eleonora Degano

Scienza17 novembre @ 16.03

Il cambiamento dei geni dei felini domestici nella selezione naturale è recente. La separazione da quello selvatico risale a circa l'8000 aC, molto dopo quella del cane e del lupo

 

Ultimi post

i più Letti

Perché a Giuliano Ferrara dà fastidio il rapper Fedez

Perché Fedez dà fastidio

di Nicolò Cavalli

i più condivisi

Eternit, il calpestabile dolore

Eternit, il calpestabile dolore

di Alessandro Robecchi

Perché a Giuliano Ferrara dà fastidio il rapper Fedez

Perché Fedez dà fastidio

di Nicolò Cavalli